Leucos Immobiliare: English
Leucos Immobiliare: Lingua Italiana

San Gregorio

 

San Gregorio, Marina di Patù, è una splendida località che si affaccia su una ridente, naturale insenatura. Antico porto della Città di Vereto, ben noto centro Messapico, era conosciuto nell'antichità come un facile approdo per i naviganti, sia per il rifornimento dei viveri, sia per il commercio con l'Oriente e la Magna Grecia. Vereto è un'antica ed importante città messapica situata a poca distanza dal comune di Patù. Fu un caposaldo della colonizzazione greca. Successivamente divenne municipio romano. Fu rasa al suolo dai Saraceni nel IX secolo e dalle sue rovine nacquero i centri limitrofi. Patù ospita resti visibili della città di Vereto, come una scalinata di origine messapica un porto ancora visibile a pochi metri di profondità, situato sulla punta dell'insenatura ed un pozzo per il rifornimento di acqua fresca non utilizzabile, per l'accresciuto livello marino, il vecchio pozzo d'acqua dolce citato dagli Storici greci ed usato dalle varie spedizioni militari durante la colonizzazione della Magna Grecia. Sulle cartine geografiche viene indicata come Torre San Gregorio perchè, dove oggi c'è una villa, un tempo c'era una delle tante Torri costiere che servivano come torri di avvistamento per scongiurare il pericolo che veniva dal mare. Nel territorio comunale (Patù) sono presenti diversi importanti monumenti storici e siti archeologici, come il sito archeologico con i resti della città messapica di Vereto, il monumento nazionale, la chiesa di San Giovanni Battista e la chiese di San Michele Arcangelo, sul cui ingresso è riportata la discussa iscrizione "Terribilis est locus iste", che compare anche in altri edifici religiosi ed è talvolta considerata di origine esoterica. Centopietre è un monumento nazionale di seconda classe dichiarato nel 1873. E' una singolarissima costruzione rettangolare edificata nel IX secolo con 100 blocchi di tufo provenienti dalla vicina città messapica di Vereto. Fu costruita come un monumento funebre a ricordo del cavaliere Giminiano, messaggero di pace trucidato dai Saraceni subito prima della battaglia di Campo Re del 24 giugno 877. Successivamente fu trasformato in luogo di preghiera cristiano.



Novitą Case Vacanza


Abitazione-Appartamento A03
- [Pesculuse]


Abitazione-Appartamento A06
- [S.M. di Leuca]


Abitazione-Appartamento A16
- [S.M. di Leuca]


Abitazione-Appartamento A14
- [S.M. di Leuca]


Locale Commerciale V08
- [Acquarica del Capo]


Villa A04
- [S.M. di Leuca]

Agenzia Immobiliare LEUCOS ©2010 - all rights reserved - Immobili in vendita nel Salento e case vacanza nel Salento - Informativa Privacy